GoldEUR 55.32   per gram
Aug 05 2020 21:44 EST

Pubblichiamo stralci dell’articolo di Marco Vignali edito da Milano Finanza il 09/06/’20. L’articolo riporta le valutazioni di un analista, relative alla crescita della quotazione dell’oro, legandole eccessivamente alla pandemia Covid-19 senza tener conto che il prezzo dell’oro ha iniziato la sua risalita ancora nel corso del 2019 molto prima che apparisse il virus.

L’analista, nell’articolo che potete leggere per intero nel link allegato, conclude infatti affermando che anche la ripresa vedrà il prezzo continuare la sua salita vista l’importanza che le banche centrali stanno assegnando alla garanzia che è insita nel metallo prezioso.

La tendenza dell’oro rimane comunque decisamente positivo e potrebbe costituire un’ottima opportunità d’investimento, soprattutto perché i suoi movimenti sono fortemente correlati alle politiche delle banche centrali, che in questi tempi stanno emettendo una quantità di moneta decisamente elevata.”….

….”Ci aspettiamo che la loro performance relativa migliori con l’avvio della ripresa economica e con il riequilibrio di domanda e offerta”, evidenziando come i prezzi dei metalli industriali potrebbero essere spinti al rialzo proprio perché “le commodity scontano in misura minore la ripresa economica globale che dovrebbe aver luogo nei prossimi trimestri e il riequilibrio tra domanda e offerta e il netto miglioramento dei numeri del PIL a seguito di questo storico declino economico dovrebbero spingere al rialzo i prezzi”.